it | slo | en | de
home / progetto / associazioni
Associazioni

Nelle aree geografiche di pertinenza del progetto si sono costituite le seguenti associazioni di olivicoltori che riuniscono aziende, produttori ed appassionati del settore olivicolo:

 -       Associazione Interregionale Produttori Olivicoli – A.I.P.O. (ITA);

 -       Associazione Olivicoltori di Tarcento (ITA);

 -       Associazione Produttori di Olio Extravergine di Oliva della zona Collinare del Friuli Venezia Giulia (ITA);

 -       Associazione Friulana Olivicoltori – A.Fr.Ol. (ITA);

 -       Associazione Olivicoltori di Brda - DOB (SLO);

 -       Associazione Goriziana Olivicoltori - GOD (SLO);

 -       Tergeste D.O.P. (ITA).

 

   ASSOCIAZIONE INTERREGIONALE PRODUTTORI OLIVICOLI (A.I.P.O.)

Logo_AIPO

L’associazione interregionale produttori olivicoli A.I.P.O. ha sede a Verona e svolge la propria attività da più di trent’anni nelle regioni italiane del Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Lombardia. Rappresenta 6.000 produttori olivicoli singoli, soci di cooperative e consorzi di produzione e trasformazione. In Friuli Venezia Giulia presenta circa 200 soci, distribuiti prevalentemente nelle provincie di Trieste ed Udine.  I servizi offerti sono: assistenza e consulenza tecnica; agronomica e fitosanitaria; valorizzazione e promozione delle produzioni tipiche locali; programmi per il miglioramento dell'impatto ambiantale in olivicoltura; corsi di formazione, aggiornamento e assaggio, valutazione sensoriale ed analisi chimiche degli oli; analisi chimiche delle olive; informativa normativa di filiera, etichettatura e confezionamento.

 

22_AIPO

  ASSOCIAZIONE OLIVICOLTORI TARCENTO 

 

  Logo_Olivicoltori_Tarcento

L’Associazione Olivicoltori Tarcento, senza scopo di lucro, nasce nel 2010 ed è costituita da 20 soci. L’obiettivo dell’associazione è promuovere e diffondere l’olivicoltura e pertanto valorizzare, incentivare e sostenere la produzione delle olive e dell’olio, eccellenza del territorio. Ulteriore obiettivo è quello di valorizzare paesaggisticamente il territorio, rendendolo più bello ed accogliente. I servizio offerti a soci e simpatizzanti sono: organizzazione di incontri tecnici; assitenza tecnica in campo; degustazioni guidate (abbinamento olio-cibo).

 

 

23_tarcento-

 

 ASSOCIAZIONE PRODUTTORI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA DELLA ZONA COLLINARE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA Logo_ASPROEVO-FVG

 

 

ASPROEVO-FVG si è costituita nel marzo 2012 come naturale prosecuzione del precedente progetto di formazione, promosso e coordinato dal Parco Agro-Alimentare di San Daniele del Friuli. L’Associazione raccoglie 38 aziende, da Pinzano al Tagliamento (PN) a Nimis (UD), e si è dotata di Statuto, Regolamento di Produzione ed etichetta di commercializzazione denominata Uéli ®, allo scopo di: aggregare i produttori dell'alta pianura e della zona collinare per la produzione di olio extravergine di oliva di qualità; perseguire una costante e continua formazione per migliorare tutte le fasi della fliera; sostenere ciascun socio nella commercializzazione dell'olio; promuovere la diffusione della cultura dell'olio d'oliva (salute e abbinamento olio-cibo).

 

 

Le Aziende associate hanno a dimora circa 5500 piante su 18 ettari, di una decina di varietà principali e di giovane età, mediamente inferiore a 10 anni.

 

 

 

24_ASPROEVO

 

 

ASSOCIAZIONE FRIULANA OLIVICOLTORI (A.Fr.Ol.) Logo_AFrOl

 

 L’Associazione è nata nel 2009, ai sensi della Legge 383/2000 (associazioni di promozione sociale) e, mediamente, conta circa 80 soci. L’attività prevalente è quella della promozione dell’olio extravergine friulano, attraverso l’organizzazione di eventi, degustazioni guidate, stands. L’associazione organizza corsi di formazione nell’ambito delle cure colturali dell’olivo (corsi sui trattamenti, corsi di potatura, corsi sulle varietà) e giornate tecniche sulla raccolta delle olive. Fornisce inoltre ai soci servizi quali assistenza tecnica e progettazione di impianti. L’A.Fr.Ol. collabora con soggetti privati ed altri enti (ad esempio istituti scolastici) al fine di avviare studi e ricerche per il miglioramento della produzione olivicola, attua progetti di recupero di germoplasma autoctono ed ha realizzato un campo scuola in cui sono presenti decine di varietà di olivo.  

 

25_friuli

 

ASSOCIAZIONE OLIVICOLTORI DI BRDA (DOB)

 

Logo_BRDA

 

 L'Associazione olivicoltori di Brda è stata fondata nel 1998 ed oggi conta 245 membri. L'olivicoltura è stata sempre presente nei territori del collio sloveno ma dopo la grave gelata del 1929 si è praticamente estinta. L'anno che segna il ritorno degli olivi è il 1978, quando Bruno Podveršič (primo presidente dell'Associazione) da vero pioniere, piantò il primo oliveto e quindi ridette vita alla tradizione, ormai dimenticata, dell'olivicoltura. Il suo gesto portò, pochi anni più tardi, alla massiccia piantumazione di alberi di olivo, non solo nel collio sloveno, ma anche nei territori vicini. L'Associazione, coinvolta nel progetto transfrontaliero UELIJE II, attraverso le consulenze di esperti del settore, contribuì nel 2005 alla realizzazione del primo stabilimento per la produzione dell'olio d'oliva in Brda. Essa ricopre un ruolo importante nella promozione dell'olivicoltura e l'olio extravergine d'oliva proveniente da questo territorio è già diventato un prodotto caratteristico. 

 

 

ASSOCIAZIONE GORIZIANA OLIVICOLTORI (GOD)

 

Logo_GOD

 

L'Associazione è di carattere amatoriale e riunisce membri provenienti dai territori della Goriška, del Carso e della Valle del Vipacco (182 membri).